Imponevano Tangenti Fingendosi Camorristi: Finiti Ai Domiciliari

180

Due persone sono state arrestate perché, fingendosi camorristi, estorcevano denaro ad un piccolo imprenditore di Varcaturo. I due, con spintoni, toni minacciosi, gettando a terra i cibi dagli scaffali e la minaccia di incendiare la sua attività, hanno estorto all’imprenditore in totale 4mila euro di prodotti: ogni volta, infatti, esigevano che l’uomo consegnasse loro intere buste di generi alimentari. I malviventi sono stati posti ai domiciliari dai Carabinieri di Varcaturo.