La Givova Flor do Cafè Napoli chiude con una sconfitta a Mantova (103-77). Calvani: ”Ringrazio questi ragazzi”

55

Termina con la sconfitta di Mantova la stagione 2014/15 della Givova Flor do Cafè Napoli. Una stagione sicuramente molto travagliata per gli azzurri, ma chiusa comunque a testa alta in rapporto al roster a disposizione. Al PalaBam i padroni di casa si sono imposti per 103-77 con i partenopei rimasti in partita fino a metà del terzo quarto. Senza l’infortunato Sabbatino, Napoli si schiera con Traballesi, Esposito, Malaventura, Ganeto e Allegretti. Napoli è protagonista di un ottimo avvio con un 6-0 di parziale. Dopo qualche minuto di assestamento, la Dinamica entra nel match e chiude in vantaggio il primo quarto per 21-17. Ganeto spinge Napoli sul nuovo -3 (27-24) al 14′ ma i padroni di casa rispondono con un deciso parziale che allarga il divario sulla doppia cifra (36-26). L’ultimo tentativo di rimonta azzurra è firmato da Marco Allegretti che realizza i canestri del 51-45 in avvio di ripresa. Mantova è attenta e risponde a tono con un nuovo break che riporta il vantaggio nuovamente oltre la doppia cifra (62-51) con Napoli che non riuscirà più a rientrare. Il punteggio finale è 103-77. Queste le dichiarazioni rilasciate da coach Marco Calvani al termine della gara: “Ringrazio questi ragazzi che sono stati di una serietà esemplare nel mantenere una professionalità che, nella nostra situazione, non era semplice da avere. Un grazie a tutto lo staff ed ai giovani che hanno contributo con il loro aiuto a farci arrivare fino alla fine del campionato. Spero che l’esperienza di quest’anno possa esser stata utile al club per pianificare con saggezza, fin da subito, le stagioni future. Alla società di Napoli va il merito, seppur tra mille difficoltà, di esser arrivata a completare la stagione. Napoli ed i suoi tifosi meritano di essere nel panorama della pallacanestro italiana. Un sincero ringraziamento a tutti”.

Dinamica Mantova – Givova Flor do Cafè 103-77

Mantova: Gaddefors 20, Fultz 3, Grande 8, Landi 16, Amoroso 14, Mazic 13, Maiorino 3, Moraschini 17, Stanzani ne, Wojciechowski ne, Maccaferri 9; All. Morea

Napoli: Malaventura 19, Allegretti 27, Traballesi 2, Esposito 3, Ganeto 23, Perrella ne, Sabbatino ne, Fiorini, Testa 3; All. Calvani