Novellino: “Il Napoli c’è e si giocherà il quarto posto con l’Atalanta. Sta finendo pure l’emergenza infortuni”

131

Walter Novellino parla a Marte Sport Live: “La reazione del Napoli con il Verona è stata forte, era normale, con tutte le difficoltà che ha avuto, è bastata la qualità di Kvara a rimettere le cose a posto. Il successo con il Verona rilancia le ambizioni del Napoli, ne sono convinto, nel secondo tempo è uscita fuori la grinta e poi la qualità di Kvara e Lobotka. La partita ha detto che il Napoli c’è. L’Atalanta gioca in questo momento meglio di tutti insieme all’Inter, il Napoli se la giocherà con la Dea per il quarto posto. Il mese di febbraio è importante, devo dire però che con gli azzurri mi sono sembrati più determinati, poi è rientrato anche Anguissa, anche lui sarà importante. Come giocare a Milano? La difesa a tre o a quattro non conta, quello che è importante è la fiducia nei propri mezzi, Walter comunque sa il fatto suo. Lo scudetto è dell’Inter, ha qualità in tutti i reparti, sta giocando in maniera serena, convinta dei propri mezzi. Saranno certamente i nerazzurri a vincere il campionato”.