Omicidio Materazzo: Oggi Luca Torna A Napoli

423

Luca Materazzo, il 36enne napoletano accusato di aver ucciso il fratello, l’ing. Vittorio, a novembre del 2016, rientra oggi in Italia. Il delitto avvenne in viale Maria Cristina di Savoia, a Napoli, all’ingresso del palazzo dove la vittima – uccisa con 40 coltellate – abitava. Luca Materazzo era latitante in Spagna, dove il 2 gennaio scorso è stato rintracciato dagli uomini della squadra mobile di Napoli. Il 36enne si nascondeva a Siviglia ed è stato arrestato dalle autorità spagnole. Una volta giunto nel nostro Paese Materazzo sarà trasferito in carcere e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria.