Pepe: “Il Napoli dovrà evitare la pressione alla ripresa: finora ha funzionato l’entusiasmo dei singoli. Bisognerà pensare sempre al presente”

69

Mauro Pepe, mental coach, parla a Forza Napoli Sempre: “Secondo me la sosta per i Mondiali è una grande opportunità per gli allenatori che hanno chiaro in testa le aree di miglioramento della squadra e dei singoli giocatori. Sfruttarla come se fosse un grande ritiro sarebbe un modo per trasformare una situazione potenzialmente destabilizzante in un’opportunità di crescita straordinaria. Alla ripresa del campionato, il Napoli potrebbe subire un po’ di pressione per il fatto che è prima in classifica con tanti punti di vantaggio. Una delle cose che ha funzionato di più nel Napoli è l’entusiasmo dei singoli. Si vede che i giocatori si divertono, anche nei momenti di pressione. Dovranno continuare a pensare al presente, evitando di pensare alle aspettative. Qatar 2022? Questo mondiale è stranissimo. Secondo me potrebbe essere vinto da una squadra di seconda fascia, come l’Uruguay, il Portogallo oppure l’Olanda”.