Trapani espugna il PalaBarbuto senza problemi (58-82). Per Napoli buone prestazioni di Allegretti e Sabbatino

39

Altra sconfitta per la Givova Flor do Cafè Napoli, battuta nettamente al PalaBarbuto da Trapani per 82-58. Troppe le assenze in casa azzurra e la rotazione ridotta a soli 6 elementi (di cui 3 senior) si è sentita tutta sul parquet. Coach Calvani schiera un quintetto composto da Sabbatino, Testa, Malaventura, Esposito e Allegretti. Napoli resta in partita appena un quarto di gioco grazie a Sabbatino e Allegretti per il 13-21 della prima frazione. Nel secondo quarto i siciliani prendono il largo segnando con continuità da tre punti e all’intervallo la situazione è di 25-43. Trapani controlla senza problemi fino alla sirena finale, con uno scarto comunque onorevole per Napoli: 58-82. Da segnalare la presenza in campo per tutti e 40 i minuti di Malaventura, Allegretti (19 punti e 16 rimbalzi per lui) e Sabbatino (21 punti).