Ulivieri: “Il possesso palla non deve diventare stucchevole. E’ fondamentale anche verticalizzare”

100

Renzo Ulivieri parla a Marte Sport Live: “Il possesso palla non deve mai diventare stucchevole, il calcio ha bisogno di movimento e di capovolgimento di fronte. E’ importante anche verticalizzare. La visione degli allenatori di oggi è quella di guardare avanti e di verticalizzare, altrimenti si palleggia. La tesi di Pirlo mi è piaciuta molto, questo era un corso di alto livello. Credo possa fare bene alla Juventus, ci saranno cambiamenti di ordine generale, ma sono convinto che l’impatto di Pirlo sia immediato. Il Napoli? Tutti hanno la tendenza a cercare un attaccante bravo nella profondità e lo ha fatto anche la squadra azzurra. E’ fondamentale il ruolo del portiere. Meret? Bisogna dargli coraggio e accettare anche che sbagli qualcosa nella costruzione dal basso. Il calcio di Klopp mi piace molto. Gattuso è un allenatore bravo e non ha una sua idea fissa”.