Bigon: "Una sola giornata a Lavezzi? Un sollievo"

772


 
«Un sollievo». Così ha definito la squalifica di Lavezzi per una sola giornata il direttore sportivo del Napoli, Riccardo Bigon, intervenuto nel corso di Marte Sport Live su Radio Marte.
«Resta però il rammarico perchè perdiamo per una giornata il Pocho per un gesto istintivo, dovuto alle tensioni del momento. La sua esultanza al momento del gol di Bogliacino dimostra il suo attaccamento alla maglia. Sono cose che capitano».
Bigon ha poi parlato del “mischione” a centro classifica, dove ci sono 10 squadre in 5 punti: «Non so dire se squadre come Parma e Bari possano continuare così fino in fondo. Hanno grande organizzazione, ma per quanto riguarda la qualità non sono a livello di altre squadre che sono dietro».
Infine sul mercato: «Dossena? Ledesma? Al di là delle voci, la realtà è che è presto, stiamo valutando delle cose ma non c’è nulla di concluso. Ci vuole un pò di pazienza, il mercato è lungo. Zuniga, Bogliacino e Hoffer? Non sono in uscita. Stanno trovando spazio e offrono il loro contributo anche in ruoli non proprio adatti alle loro caratteristiche.
Per quanto riguarda Hoffer siamo certi delle sue qualità. Non è detto, poi, che per lui una soluzione in uscita poi possa portargli vantaggi nella crescita futura.
Pià e Dàtolo? Bisogna valutare insieme ai diretti interessati le loro esigenze. Qualcuno vuole andare ai Mondiali e ha bisogno di giocare, vedremo». (d.s.)