COVID19: 3.657 I Positivi In Campania

136

Sono stati 3.657 i positivi al Sars Cov-2 censiti ieri dall’Unità di Crisi Regionale rispetto a 23.479 tamponi eseguiti. Il rapporto contagi/test è sceso al 15,5% rispetto al 16,2 e al 18,6 dei due giorni precedenti. Nelle ultime due settimane il numero dei deceduti è stato di 75. Intanto, al bando della Protezione Civile della Campania per il reclutamento di 450 medici hanno risposto in 165. Sul fronte bombole d’ossigeno, per offrire un contributo alla collettività la Guardia Costiera della Campania ha raccolto bombole d’ossigeno terapeutico, dei centri diving del territorio i quali, al momento, non sono in attività, affidandole alla Croce Rossa Italiana per la distribuzione sul territorio. Una lodevole iniziativa per fronteggiare la carenza di bombole nelle farmacie di Napoli e non solo. E ieri, nell’ambito dello screening per la riapertura della scuola materna e della prima classe della primaria, fissato al 24 novembre, sono stati soltanto 80 i tamponi eseguiti all’Ospedale del Mare al personale scolastico, agli alunni ed ai familiari. Nessuno dei testati è risultato positivo. Il numero basso dei tamponi è dovuto prima di tutto alle difficoltà nel prenotare il test attraverso il numero verde. Per ovviare al problema si accetteranno, dunque, anche persone che non prenoteranno