Bambina Gravissima Al Santobono: Ustione Sulla Metà Del Corpo

120

Bimba di 3 anni ricoverata in pericolo di vita al Santobono di Napoli. La piccola, originaria del Burkina Faso ma residente ad Acerra, avrebbe ustioni di secondo grado sul 45% del corpo. Da una prima ricostruzione di Carabinieri e medici la bambina si sarebbe rovesciata addosso una pentola che era sui fornelli con all’interno acqua bollente. Ora la bimba è in terapia intensiva dove rimarrà fino a domani mattina quando subirà un intervento chirurgico di asportazione della pelle ustionata e copertura delle ustioni.