Infiltrazioni Camorristiche: Condannati Ex Sindaco E Patron Centro Commerciale

66

Il sostituto procuratore della DDA di Napoli, nell’ambito del processo per infiltrazione camorristica per la realizzazione di un centro commerciale a Trentola Ducenta, in provincia di Caserta, che si sta celebrando dinanzi alla prima sezione penale del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, ha chiesto due condanne e due assoluzioni. Le richieste di condanna sono state per l’ex sindaco di Trentola, Griffo, e per il patron del centro commerciale, Falco. Chiesto, inoltre, il sequestro del 51% delle quote di una società di proprietà dello stesso Falco ma ascrivibili, secondo la DDA, a Michele Zagaria.