Napoli: Tre Arresti Per Produzione E Spaccio Nelle “Case Celti”

16

Tre persone, ritenute responsabili in concorso di produzione e spaccio di stupefacenti, sono state arrestate dai Carabinieri della Compagnia Stella. I tre laoravano nella famigerata “piazza di spaccio” delle cosiddette “Case Celesti”, a Secondigliano, storica roccaforte del clan Marino. La misura cautelare segue un’operazione del 9 settembre scorso, quando i militari sequestrarono 5Kg di droga, tra coca, eroina, crack e anfetamine, e il libro mastro della piazza di spaccio.