Zazzaroni: “Cavani? Non esiste la maxi-offerta. Mertens è un grande attaccante”

566

 

Ivan Zazzaroni parla ai microfoni di Marte Sport Live: “La Spagna? Per me ha preso la Confederations Cup con poca serietà e a Recife ne sanno qualcosa. Il Brasile, invece, è cresciuto. Neymar si è affermato anche a livello internazionale. Hulk mi è piaciuto tanto, è un grande giocatore. Cavani? Credo non ci sia niente da parlare. Ha un contratto e se non arriva l’offerta di 63 milioni, non si muove. La maxi-offerta non c’è. Il pour parler con il Manchester City non ha avuto effetto, il Chelsea ha tanti attaccanti importanti e prima di fare un’offerta deve andare. Per quanto riguarda il Real, pensavo fosse la pista più accreditata, ma stanno facendo altro, come Bale o Isco. La penso come Bigon: non esiste una squadra che spenda questa cifra. Per me Cavani non vale i 63 milioni della clausola. Per me il Napoli sta operando bene sul mercato: Rafael è un grande portiere, Mertens è un grande attaccante, me lo ha confidato pure Nainggolan. Callejon? Mourinho l’ha sempre fatto giocare, ha qualità”.