S. Giovanni A Teduccio: Si Toglie La Vita Dopo Aver Ucciso La Moglie

251

Omicidio-suicidio questa mattina a S. Giovanni a Teduccio. Il 54enne Raffaele Pinto si è tolto la vita dopo aver ucciso la moglie, tagliandole la gola con un coltello. L’uomo in mattinata aveva cominciato a sparare dalla finestra della sua abitazione contro la folla e contro un’auto della Polizia. Successivamente si è barricato in casa. In tarda mattinata le forze dell’ordine sono riuscite a fare irruzione nella casa del 54enne constatando che si era tolto la vita. Ad un certo punto della mattinata Raffaele Pinto avrebbe urlato dalla finestra di aver ucciso la moglie e che i figli erano a scuola.